Ultim'ora
Commenta

Contro l’allevamento
dei visoni, presidio
in piazza Duomo

Dopo la protesta a Capralba, gli animalisti tornano nel Cremasco per dire stop all’allevamento di visoni. Nessun corteo, ma solo un presidio scenografico e informativo in centro città. Domenica in piazza Duomo, l’associazione Nemesi Animale inscenerà la protesta per far conoscere ai cittadini che “nella provincia di Cremona, a pochi chilometri dal centro di Crema, sono presenti ben due allevamenti di visoni. Nelle gabbie di questi lager sono prigionieri più di 20.000 animali, che verranno uccisi in camere a gas e scuoiati per farne pellicce. Tra questi quello di Capralba di proprietà del presidente di AIAV (Associazione Italiana Allevatori di Visoni), il signor Boccù”.

Al presidio, che si svolgerà domenica 19 maggio dalle 15,30 alle 18,  prenderà parte anche l’associazione UNArivolta di Rivolta d’Adda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti