Cronaca
Commenta2

Si fanno aprire la porta
e derubano 87enne
Due donne ricercate

Un’altra anziana raggirata e derubata. Dopo l’episodio avvenuto a Ripalta Arpina, un altro furto ai danni di un’anziana in via Solferino a Crema. La vittima, 87 anni, è stata convinta da due donne ad aprire la porta di casa. Le due, una trentenne vestita di beige e una 55enne vestita di scuro, hanno chiesto alla padrona di casa di poter entrare per scrivere dei bigliettini da inserire nella cassetta delle lettere. Una volta nell’appartamento, mentre una distraeva la residente, l’altra riusciva, scassinando il mobile dell’ingresso, ad impossessarsi di 230 euro. Le due donne si sono poi allontanate a piedi. Le forze dell’ordine stanno indagando. I carabinieri lanciano un appello ai cittadini: chiunque, ieri, giovedì 24 gennaio, abbia notato due donne che corrispondono alla descrizione nel quadrilatero tra via Indipendenza e via Mercato intorno a mezzogiorno, può riferirlo al 112, per dare una mano nella ricerche delle due malfattrici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti