Commenta

Incidente: fugge
e non presta soccorso,
cremasco nei guai

Sabato scorso i carabinieri di Crema hanno denunciato un operaio di 39 anni di Madignano per fuga in seguito ad un incidente stradale con feriti, omissione di soccorso e lesioni personali colpose. L’uomo, alla guida di un’Audi A4, è andato a sbattere contro una Opel Corsa sulla quale viaggiava una commerciante di 48 anni residente a Castelleone. La donna era seduta al posto del passeggero a fianco del marito alla guida. Ad essere rimasta ferita è stata proprio la 48enne, medicata all’ospedale di Crema per “policontusioni” e con prognosi di 20 giorni. L’operaio, che non si è fermato e non ha prestato soccorso, è stato rintracciato in meno di un’ora grazie alla collaborazione del conducente dell’auto speronata che ha preso nota di parte del numero di targa. Il 39enne è stato anche denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento con l’etilometro. La sua patente di guida è stata ritirata e l’autovettura sottoposta a sequestro amministrativo ai fini della confisca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti