Commenta

Remulas chiude il 2012
con ‘La strana coppia’
dei Bravi ragazzi di Bagnolo

Nella foto, di repertorio, uno spettacolo andato in scena a Capergnanica

Ultimo appuntamento del 2012 con Remulas a Capergnanica. Contrariamente alla normale programmazione l’anno finisce con una rappresentazione in italiano e in scena la domenica. Sul palcoscenico del teatro S. Giovanni Bosco, per la rassegna Remulas sett, l’ottava rappresentazione della settima stagione sarà a cura dei Bravi ragazzi di Bagnolo, neoformazione che ha portato in scena la comicissima, ma impegnativa commedia di Neil Simon, La strana coppia, che ha avuto grandi successi a teatro, a partire dal 1965, anno in cui fu rappresentata per la prima volta, fino ai nostri giorni. La commedia ha goduto anche di una strepitosa interpretazione cinematografica, con Walter Matthau e Jack Lemmon. Quindi, i paragoni che devono reggere i Bravi ragazzi di Bagnolo sono piuttosto impegnativi. Non di meno la compagnia ha già messo in scena questa commedia e ha ottenuto un buon riscontro. La riprova del pubblico di Remulas può consacrare la loro fatica. E’ questa la 75a commedia rappresentata a Capergnanica in cinque anni di Remulas, e domenica, con ogni probabilità, verrà staccato il millesimo biglietto della rassegna di quest’anno. Un bel successo per questa iniziativa, partita in sordina nel 2007, arrivata alla settima stagione, capace di mettere in programma ben 18 commedie nell’arco della sua annata. Sempre seguita da un pubblico di circa 150 persone paganti. Dopo questo spettacolo la rassegna si prende una pausa di cinque settimane per riprendere domenica 20 gennaio con la compagnia delle Quattro vie di Crema e altri nove spettacoli in programma fino alla fine di aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti