Commenta

Minacce alla
comandante vigili,
tutto per una multa

Minaccia la comandante dei vigili urbani perché a settembre aveva preso una multa. L’automobilista, un imprenditore agricolo di 57 anni di Vailate, è stato denunciato per minaccia ed oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale. A settembre l’uomo aveva trovato sul parabrezza della propria auto un preavviso di contravvenzione perché la sosta si era protratta oltre l’orario consentito. In questi giorni in paese il 57enne ha incontrato la comandante dei vigili che in divisa stava pattugliando la zona. Era stata proprio lei a dargli la multa. L’uomo, in preda all’ira, ha quindi iniziato ad inveirle contro con vari epiteti e minacce di morte, rifiutandosi poi di esibire i propri documenti prima di allontanarsi con la sua auto. Nei suoi confronti è scattata la denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti