Cronaca
Commenta8

Paura in via Mercato:
violenza su minorenne,
65enne in manette

Si è conclusa, grazie all’intervento dei carabinieri, la brutta avventura di una 17enne cremasca costretta a subire molestie sessuali da un pensionato di 65 anni  residente anche lui in un paese del territorio. Nel tardo pomeriggio di ieri l’uomo è stato sorpreso da un carabiniere fuori servizio  in  via Mercato a Crema mentre costringeva la 17enne, che stava aspettando l’autobus, a subire atti sessuali, palpeggiamenti e baci sul collo. A nulla è servito il no della ragazza, l’uomo ha proseguito nel suo intento, obbligandola a subire molestie sessuali, imperterrito anche di fronte ai ripetuti tentativi di opporsi della minorenne. Solo il tempestivo intervento dei militari, allertati dal collega Paolo Pissavini, ha posto fine alle molestie, liberando la ragazzina dell’incubo che stava vivendo. Per il pensionato sono scattate immediatamente le manette ai polsi. Ora è detenuto nella casa circondariale di Cremona in attesa di essere interrogato. La ragazza, sconvolta per l’accaduto, è stata riportata a casa dai suoi genitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti