Cronaca
Commenta

Notte di controlli,
albanesi denunciati
in auto arnesi da scasso

Altra notte di controlli a tappeto nel Cremasco da parte dei carabinieri. Fino alla mezzanotte di ieri, i 32 militari impiegati hanno elevato 11 contravvenzioni per un totale di 3855 euro, ritirato tre patenti e due veicoli su 77 controllati. Controllate anche 139 persone. In particolare i carabinieri hanno denunciato F.L., 25enne di Rivolta d’Adda, perché trovato in possesso di 5,20 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e 135 euro, probabilmente guadagno dello spaccio. Denunciati da parte dei carabinieri di Bagnolo Cremasco anche due albanesi ventenni disoccupati e residenti a Caselle Lurani (Lo). Sull’auto dei due, fermati a Chieve, i carabinieri hanno trovato attrezzi da scasso e un attrezzo artigianale composto da pile collegate ad un cavo e ad un telefono cellulare. Con l’attrezzo, i due erano in grado di carpire i codici dei bancomat in prossimità degli sportelli bancari. Denunciate anche due persone per guida in stato di ebrezza e un milanese in possesso di quasi un grammo di hashish e meno di mezzo grammo di cocaina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti