Cronaca
Commenta3

Guida senza patente:
egiziani minacciano
i carabinieri, denunciati

Ad un posto di controllo a Casalpusterlengo i carabinieri hanno fermato una Hunday condotta da un egiziano di 25 anni residente a Crema, senza patente di guida, con a bordo il proprietario, un connazionale di 34 anni di Casalpusterlengo, cameriere in un bar di Romanengo. Appena i carabinieri hanno contestato le infrazioni al codice della strada che prevedono il sequestro amministrativo del veicolo, i due hanno minacciato ed offeso i militari, cercando anche di impedire la verbalizzazione, strappando dalle mani di uno dei due carabinieri il blocchetto degli stampati. A quel punto i militari sono stati costretti a procedere anche alla denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, oltre alla violazione per la guida senza patente. In auto sono stati sequestrati una robusta canna di bambù con un puntale in ferro e un piccolo giavellotto di circa un metro di cui è vietato il porto, altra infrazione contestata questa volta alla legge 110/75.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti