Commenta

Albanese con un chilo
di marijuana pronta
per lo spaccio, condannato

Camminava per strada a Spino d’Adda, ma il suo modo di comportarsi ha insospettito i carabinieri che lo hanno fermato e perquisito. Addosso aveva un grammo di cocaina, e in casa quasi un chilo di marijuana. Così i militari del nucleo operativo e radiomobile hanno arrestato S.A., 30enne albanese, residente a Spino d’Adda. La marijuana, un totale di 860 grammi, era già essiccata, probabilmente già pronta per lo spaccio. L’albanese è stato processato per direttissima e condannato a due anni e otto mesi di reclusione che sconterà ai domiciliari e a 12mila euro di multa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti