Commenta

Il presidente del consiglio Piloni
punta sulla comunicazione via internet
“per informare e ricevere suggerimenti”

Internet è sempre più uno strumento di comunicazione che coinvolge non solo i più giovani, ma le persone di tutte le età,ed è per questo che anche le Istituzioni stanno avvicinandosi sempre più alla rete, implementando i servizi e le pagine dedicate al rapporto diretto con i cittadini.

FINESTRA APERTA SUL CONSIGLIO COMUNALE

Su questa linea, sta muovendo i primi passi anche il neo presidente del consiglio comunale, Matteo Piloni, che nella pagina a lui dedicata, all’interno del sito istituzionale del comune, propone una sorta di  “finestra aperta sul consiglio comunale”, come lui stesso la definisce in una nota, con l’obiettivo di “provare ad informare, raccontare e raccogliere suggerimenti circa l’attività del consiglio comunale di Crema”.
Una newsletter che Piloni, cercherà di tenere aggiornata, nella quale raccontare ed informare circa le iniziativa del consiglio comunale e dell’ufficio di presidenza.

AGGIORNAMENTO DEL SITO

“Su mia personale iniziativa e raccogliendo le istanze di alcuni consiglieri – scrive Piloni – stiamo provvedendo all’aggiornamento del sito del Comune, con appositi spazi dedicati ai lavori del consiglio comunale”.
Oltre alla pagina dedicata al presidente, si sta lavorando alla realizzazione di una pagina per ogni consigliere e, “con l’ausilio e la professionalità dei dipendenti del comune, ci stiamo attivando per la diretta streaming delle sedute del consiglio”.

GLI AUGURI ALL’ASSESSORE ALLA CULTURA

Piloni coglie l’occasione per augurare buon lavoro alla giovane Paola Vailati, neo assessore alla cultura e politiche giovanili: “Paola l’ho conosciuta molti anni fa, in quella Consulta dei giovani, che per molti è stata davvero un’esperienza di vita straordinaria – afferma Piloni – nella Consulta, oltre ad esserci cimentati nell’organizzazione di tante iniziative, abbiamo soprattutto imparato a conoscere ed amare Crema. Ed è anche grazie a questa esperienza, che molti ragazzi si sono appassionati alla politica, e quindi al nostro territorio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti