Cronaca
Commenta1

Fiera di San Pantaleone
Partita ufficialmente l’edizione 2012
Tanti i motivi per visitarla

Taglio del nastro per la diciassettesima edizione della Fiera di San Pantaleone, alla presenza di autorità religiose, civili e militari.
Alle 18 di ieri, gli interventi dei rappresentanti delle Istituzioni, che hanno preceduto l’Inno di Mameli suonato quest’anno dalla Banda di Soncino, a dispetto delle previsioni, si sono tenuti sotto un sole splendente, di buon auspicio per una edizione della Fiera, orfana della presenza della zona solitamente riservata alle vacche da latte, ma con l’importante novità dell’Area Bimbi, realizzata in collaborazione con il Sistema Commercio e Impresa – Asvicom Cremona, Lega Panificatori, Carnevale Cremasco, Franco Agostino Teatro Festival.
Oltre a questo, la possibilità di fare il “Battesimo della Sella” o di provare l’emozione di andare in barca a vela, seppur con il simulatore dinamico vela, “Sailing Maker”.

I SALUTI DELLE ISTITUZIONI

Quanto ai saluti, per primo ha preso la parola il presidente del Comitato San Pantalone Crema Fiere, Ettore Moretti, che ha ricordato le difficoltà nell’organizzare l’evento e non ha voluto mancare di ringraziare tutti gli espositori presenti anche in questa edizione.
Il sindaco Stefania Bonaldi, alla sua prima Fiera, ha puntato sull’importanza di questo tipo di manifestazioni, in un momento di crisi generale che affligge il sistema economico e di questo tenore, anche l’intervento del presidente della provincia Massimiliano Salini, mentre l’assessore regionale Gianni Rossoni, riconoscendo i problemi sorti con Regione Lombardia, “ma c’era una convenzione in scadenza”, si è scusato con il presidente Moretti, anche se ha sottolineato come i problemi siano stati superati e la Fiera si è fatta anche quest’anno, ed ha fatto appello al sindaco, affinché si possa lavorare per il futuro dell’intera area dove sorge la Fiera.
Il vescovo Oscar Cantoni, prima del taglio del nastro ufficiale e della visita agli stand, impartendo la benedizione, ha ricordato il difficile momento che si sta vivendo, rivolgendo un pensiero a chi è meno fortunato e ai poveri.

GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

Tra gli appuntamenti di oggi, in mattinata il convegno sul riordino dei consorzi di bonifica e irrigazione in Lombardia, alle 16 la consegna del IV Premio all’Economia Cremasca, assegnato a Marco Pistone, che poi proporrà il brindisi con il “Cocktail San Pantaleone”, quindi alle 19 il Corso di Addestramento Cane – Padrone, organizzato dal Centro Cinofilo Acquarelli e alle 21, la commedia dialettale “Se l’Erminia là sà spusa” della compagnia teatrale la “Carabèla”.

Domani il gran finale, con lo spettacolo alle 21 e la chiusura alle 24.

I SINDACI DAL VESCOVO

Nell’ambito delle celebrazioni per la festività del santo patrono, ieri sera il Vescovo Oscar Cantoni ha ricevuto in Episcopio i sindaci e le autorità del territorio, quindi ha presieduto la funzione religiosa, nella chiesa di San Bernardino.

i. g.

Il Vescovo Oscar Cantoni, con i sindaci del Cremasco - Foto GIULIO GIORDANO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti