Ultim'ora
Commenta

Atti vandalici e minacce alla Festa Padana
interviene il Senatore Roberto Mura:
“Siamo abituati, non ci faremo intimidire”

“Siamo abituati ad attacchi vergognosi e incivili, ma non ci faremo intimidire”. L’ultimo commento sugli atti vandalici compiuti a Ripalta Cremasca giunge dal Senatore Roberto Mura, Commissario della segreteria provinciale della Lega Nord. Manifesti strappati, scritte ingiuriose e minacce telefoniche non sono bastati a intimidire gli organizzatori della terza Festa Padana, che si svolgerà regolarmente da stasera a lunedì presso il centro sportivo del comune cremasco. Parole dure contro gli ignoti responsabili: “Purtroppo viviamo un momento di sospensione della democrazia popolare che favorisce quelle forze fino ad ora marginali ispirate alla violenza e all’intimidazione, gruppi intolleranti che agiscono vigliaccamente nell’anonimato”. In risposta alle minacce ricevute, Mura confida nell’intervento delle autorità competenti per affrontare con il giusto polso la situazione ed evitare che episodi simili possano ricapitare, soprattutto durante la festa. Conclude il commissario del Carroccio “Noi della Lega Nord comunque continuiamo per la nostra strada per il bene della nostra gente e del nostro territorio.”

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti