Cronaca
Commenta

Associazione Artigiani Cremaschi:
domenica alle 11 al San Luigi
confronto tra i sette candidati sindaco

La data fatidica delle elezioni si avvicina e i confronti tra i candidati a sindaco ormai non si contano più: Domenica mattina è la volta dell’Associazione Autonoma Artigiani Cremaschi, che alle 11 al “San Luigi”, organizza un incontro con i sette candidati alla carica di primo cittadino.

ECONOMIA IN CRISI

Nella presentazione dell’evento, il presidente Pierpaolo Soffientini, sottolinea come le prossime elezioni amministrative, cadono in momento di particolare difficoltà dal punto di vista economico, politico e sociale, che non risparmia la città di Crema e il suo territorio.

SERIA GESTIONE DELLA POLITICA LOCALE

“La crisi che stiamo attraversando richiede un forte impegno da parte di tutti coloro che possono creare le condizioni per far ripartire il nostro sistema economico – dice Soffientini – e noi siamo consapevoli che la soluzione ai problemi, passi anche da un’oculata e seria gestione della politica locale, attenta alle tematiche delle realtà territoriali, capace di coglierne istanze e criticità e in grado di valorizzarne caratteristiche e peculiarità”.

SERVIZI ALLE IMPRESE

Soffietini si sofferma sulla necessità da parte degli enti locali, di assumere una sempre maggior importanza, in materia di gestione delle risorse, del territorio e dei servizi ai cittadini e alle imprese, ancor più oggi, in un sistema che ormai punta alla realizzazione del federalismo fiscale.

LE RISPOSTE DEI CANDIDATI

Per questi motivi, con l’obiettivo di rappresentare la situazione degli artigiani e dei piccoli imprenditori locali, l’Assemblea Annuale dei Soci dell’Associazione Autonoma Artigiani Cremaschi di domenica, sarà un’occasione importante per sentire dalla voce dei candidati a sindaco, proposte e programmi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti