Commenta

Reima domani a Verona
per dimenticare la sconfitta interna,
la prima stagionale, contro Parma

Reduce dall’incredibile sconfitta contro Parma, la Reima Crema domani pomeriggio, alle 18,30, torna in campo per il diciottesimo turno del campionato nazionale di serie B2.
L’avversaria sarà il Pastificio Avesani Verona, settima in classifica, ma formazione molto esperta e da non sottovalutare.
Sconfitti dalla lanciata Fanton Modena Est, i veneti contro i blues di Vittorio Verderio vorranno dare un senso alla loro stagione. Verona è formazione tosta che, se affrontata con poca concentrazione e determinazione può dare sicuramente fastidio, avendo in squadra giocatori molto esperti quali Modnicky e Renzi.
La gara d’andata ha visto imporsi Crema che sotto di due set è riuscita a capovolgere il risultato, conquistando la vittoria al tie break.
Coach Verderio potrà contare su tutti gli effettivi, a parte Riccardo Zoadelli.
La giornata prevede la trasferta di Sassuolo a Bedizzole e di Viadana sul difficile campo della rilanciata Tipiesse Cisano Bergamasco. La Sol Smoke Out vuole ritornare a vincere con l’Ofg Vignola, mentre l’Opem Audax Parma affronterà la Pallavolo Castelnuovo.
Infine, la Fantom Modena Est andrà di scena a Piacenza, mentre il derby lombardo fra Costa Voltpino e Ticomm Argentia Gorgonzola chiude la giornata di campionato.

© Riproduzione riservata
Commenti