Commenta

Ipc: la prossima settimana
è convocato il tavolo politico
Misure d’emergenza, Provincia parte
attiva nelle consultazioni

Per analizzare la situazione dei lavoratori della IPC Cleaning di Vaiano Cremasco, questo pomeriggio incontro tecnico al quale hanno partecipato dirigenti e funzionari del settore lavoro della Provincia, l’assessore provinciale alla Istruzione, Formazione e Lavoro, Paola Orini, la Rsu aziendale, i sindacalisti Omar Cattaneo della Fim Cisl, Massimiliano Bosio della Fiom Cgil, il coordinatore dell’area sindacale dell’associazione industriali Cremona Daniele Boiardi e per l’azienda Cesare Ferrari, responsabile delle risorse umane del gruppo. Presenti anche Giuseppe Sbarufatti della Cisl e Domenico Palmieri, segretario generale Cgil Cremona.
La riunione è servita per fare il punto della situazione e ripercorrere le tappe della crisi, partendo dal 2008 ad oggi, con particolare attenzione soprattutto all’utilizzo degli ammortizzatori sociali.

114 I LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE

“Già in passato – dice l’assessore provinciale Paola Orini – circa 25 dipendenti sono stati interessati dalla mobilità volontaria, mentre dei 114 lavoratori attualmente in cassa integrazione, 79 provengono direttamente dalle linee di produzione e 35 da altre funzioni e – aggiunge la Orini – l’incontro di oggi è servito anche, per assumere l’impegno per una verifica sulla possibilità di ulteriori misure”.
Quanto al tavolo politico sulla crisi IPC, l’assessore Orini riferisce che è stato convocato per giovedì prossimo e sarà presente anche il presidente Massimiliano Salini.

LA PROVINCIA PARTE ATTIVA

“E’ chiaro che ognuno ha il suo ruolo – dice la Orini – ma la Provincia, per quanto di sua competenza è parte attiva del tavolo. Ho registrato – continua l’assessore – un atteggiamento positivo da parte di tutti, al di là delle diverse posizioni e preoccupazioni, per cercare di fare qualcosa, in un momento di crisi generalizzata, dove anche i percorsi di ricollocazione presentano difficoltà di attuazione”.

Ilario Grazioso

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti