Cronaca
Commenta

Scuola media Galmozzi,
vandali in azione:
disordine e oggetti rubati

Vandali nella scuola media Galmozzi di via Rampazzini. Ieri mattina il personale della scuola si è reso conto di quanto avvenuto. Qualcuno è riuscito a introdursi nella struttura, probabilmente di notte forzando una finestra, e ha rubato tre computer, un videoproiettore e uno strumento musicale. Questo almeno è quello che manca all’appello secondo i primi sopralluoghi. Opera sicuramente di più persone. La scuola, sprovvista di allarme e sistema di videosorveglianza, è stata messa a soqquadro: armadietti aperti, oggetti per terra, un estintore svuotato e vernice versata in giro. Forzati anche distributori automatici e fatte sparire le monete. I vandali sembrano essersi fermati all’interno parecchio tempo. Hanno anche mangiato e bevuto prima di dileguarsi, come dimostra la sporcizia rimasta. Danno da quantificare. Oggi un’impresa di pulizie mandata dal Comune, assieme a personale delle medie, è stata impegnata nel fare pulizie prima della riapertura. Domani, dopo Carnevale, le lezioni si svolgeranno regolarmente. La polizia sta indagando (sul posto si è attivata anche la Scientifica) per risalire ai responsabili.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti