Sport
Commenta

A Salò gara senza storia
il Pergo vince ancora fuori
Doppietta di Inacio Pià

Terza vittoria esterna consecutiva (la quarta, se si considera anche quella di Bassano) per il Pergocrema, che su un campo dove aveva perso solo la Triestina, non si lascia scappare l’occasione per tornare a Crema con i tre punti.
E, se al Voltini la squadra di Brini fa fatica, in trasferta l’andamento è da zona playoff.

PRIMO TEMPO
Dopo tre minuti di gioco gialloblù già vicno al gol con Pià, ma l’appuntamento per il vantaggio è solo rimandato al 7’, quando sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Babù, arriva il vantaggio grazie al colpo di testa sul primo palo a mezza altezza, del terzino sinistro Tamburini, al suo primo centro con la maglia del Pergo.
La partita è vivace soprattutto nei primi minuti di gioco, mentre dopo il vantaggio gli undici di Brini si limitano a gestire la partita con i padroni di casa che provano a reagire, arrivando fino al limite dell’area, ma senza portare grandi pericoli a Cicioni. Si chiude così la prima frazione di gioco povera di emozione, su un terreno che pur sgombro dalla neve, ha un fondo ghiacciato e pesante, tanto da far scivolare spesso i giocatori.

SECONDO TEMPO
Feralpi aggressiva nei primi minuti della ripresa, quando al 47’ Tamburini cincischia e Bianchetti prova diagonale con Cicioni che è attento e, poco dopo, ancora padroni di casa pericolosi con il colpo di testa di Bracaletti che finisce fuori bersaglio.
Al 52’ arriva il raddoppio del Pergo con Inacio Pià che ruba palla a Camilleri, vede Babù sulla sinistra, lo serve e poi si va a prendere il cross basso in mezzo operato dallo stesso Babù, e mette alle spalle del portiere.
Feralpi che prova a reagire al 65’ con la punizione di Tarana che si perde di poco sopra l’incrocio dei pali, ma il match si chiude all’81’, quando Pià realizza la personale doppietta (ottavo centro stagionale): l’attaccante scatta su lancio lungo della difesa e sul filo dell’off side dalla sinistra si accentra, entra in area e sull’uscita del portiere lo batte con precisione.
Nel recupero al 93’ il neo entrato Joelson, su cross dalla destra di Celjak sul secondo palo, colpisce di testa, ma la sua conclusione termina la sua corsa sul palo.

FERALPISALÒ: Branduani, Bianchetti, Cortellini, Castagnetti (89’ Fusari), Camilleri, Blanchard, Bracaletti, Drascek (55’ Sedivec), Montella, Tarana (71’ Defendi), Muwana. All.: Remondina.
PERGOCREMA: Cicioni, Celjak, Tamburini, Coletti, Cuomo, Fabbro, Merito (86’ Adeleke), Angiulli (82’Menicozzo), Volpato ( 82’ Joelson), Inacio Pià, Babù. All.: Brini
Arbitro: Manganiello di Pinerolo
Reti: 2’ Tamburini, 52’, 81’ Pià
Note – Ammoniti: Bianchetti, Celjak, Bracaletti, Volpato, Muwana.  Angoli: 4 a 3. Recupero: 1’+5’

© Riproduzione riservata
Commenti