Commenta

Icos, a Soverato per continuare
la striscia positiva violarosa
Barbieri: “Loro buona squadra,
ma noi stiamo crescendo”

Obiettivo di Togut e compagne è sicuramente quello di continuare la striscia positiva, che le ha portate in terza posizione a soli 4 punti dalle capoliste Loreto e Giaveno così, dopo la vittoria di Mercato San Severino le violarosa stanno ultimando la preparazione per la nuova trasferta meridionale, questa volta in Calabria, sulla costa ionica catanzarese, per affrontare l’Assitur Corriere Espresso Soverato.
Trasferta che secondo il il tecnico Leo Barbieri non sarà facile:
“Soverato ha un pubblico caldo e numeroso e la squadra dal punto di vista psicologico sarà molto carica dopo la vittoria di Casalmaggiore, anche perchè stanno rientrando in zona playoff. Si tratta una squadra – continua il mister – che si è rinforzata a gennaio, con ottime giocatrici, tra le quali la Glod e la palleggiatrice che stanno recuperando. Tutto questo – conclude Barbieri – ci fa pensare ad un incontro sicuramente più difficile rispetto a quello di domenica, senza dimenticare che all’andata fu un combattuto 3 a 2”.
E l’Icos come sta?
“Noi stiamo bene, stiamo crescendo e ci rendiamo conto che non facciamo più certi errori. Poi – continua Barbieri – vorrei fare un plauso alle mie ragazze, per quello che stanno facendo e per la capacità di fare gruppo, in campo e anche fuori”.

OK ANCHE IN TRASFERTA

Gara insidiosa anche per la new entry Carla Rossetto, che da subito si è resa protagonista di ottime prestazioni. La Rossetto ha dichiarato sul sito ufficiale della società presieduta da Claudio Cogorno, che quello che conta “è entrare in campo con lo spirito giusto, senza mai sottovalutare chi sta dall’altra parte del campo”.
E quanto alla gara contro l’Assitur ha detto che si tratta di “una trasferta insidiosa, loro giocano una buona pallavolo e naturalmente il fattore campo questa volta gioca a loro vantaggio. Il loro è un pubblico molto caloroso, sempre pronto a sostenere la squadra, ma – ha concluso il libero violarosa – noi abbiamo dimostrato di poter fare bene anche fuori dal PalaBertoni”.
Dopo l’allenamento di domattina, nel pomeriggio è prevista la partenza per Soverato.

© Riproduzione riservata
Commenti