Cronaca
Commenta

Mega furto di rame,
via cinque chilometri
di cavi a Camisano

Indagano i carabinieri

Megafurto di cavi in rame a Camisano. Ai carabinieri della stazione locale è infatti giunta la denuncia del titolare di un’azienda agricola: i ladri hanno agito tra il 12 di questo mese e ieri, mettendo a tacere l’impianto di allarme e forzando la recinzione dell’impianto fotovoltaico che si trova a ridosso della cascina. I malviventi hanno quindi puntato cavi di rame, riuscendo a portarne via una quantità per oltre cinque chilometri di lunghezza e 65mila euro di valore. L’Arma è ora impegnata nelle indagini.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti