Feste e turismo
Commenta

Gran Carnevale Cremasco
prima sfilata il 5 febbraio
Cinque i carri allestiti

L’edizione 2012 del Gran Carnevale Cremasco si terrà nelle domeniche 5,12 e 19 febbraio. Al capannone del Comitato è tutto pronto per il riscatto dell’edizione del 2011, che coincideva con il quarto di secolo di storia, edizione flagellata dal maltempo che ha permesso lo svolgimento di una sola sfilata.

Costumi del Carnevale cremasco

PRESIDENTE ALL’ESORDIO

L’edizione numero 26 segna anche l’esordio alla presidenza del Comitato di Eugenio Pisati, che negli scorsi mesi ha sostituito Giancarlo Murelli. Pisati proviene dai Barabet, una delle tre anime del carnevale cremasco, le altre due sono quelle di Amici e Pantelù.

CINQUE CARRI

I temi scelti per il 2012 dai cinque maxi carri spaziano parecchio: mondo marino, indiani e cowboy e dragoni. Ma soprattutto svetta la satira politica dei Pantelù che hanno intitolato il loro carro: Macelleria sociale. L’aspetto? Grandi maiali vestiti da banchieri che tutto possono. Chi volesse salire sul loro carro può farlo recandosi presso la loro sede il martedì sera per ritirare i costumi e chiamando il numero 339 6808308.

CAMPERISTI

Oltre alle tre sfilate sono confermate le fortunate manifestazioni collaterali, su tutti il raduno dei camperisti organizzato in collaborazione con l’associazione di camperisti 3G e i mercatini del carnevale di piazza Duomo. Il programma definitivo sarà presentato nei prossimi giorni in conferenza stampa.

Bruno Mattei

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti