Commenta

Anche Saronno torna a casa sconfitto
L’Erogasmet vince lo scontro diretto
e rimane al secondo posto

Contro l’eccellente Pressbolt Saronno, l’Erogasmet Crema supera a pieni voti il primo scontro diretto di alta classifica del girone di ritorno. La formazione di coach Alessandro Galli rimane saldamente in seconda posizione in classifica, a pari punti con Desio, che però ha perso per infortunio Marinò, il proprio uomo migliore.
Contro Saronno, Galli si affida ancora alla vivacità di Roberti, supportato da Rossetti e Rambaldi sugli esterni e da Crescentini e Denti sotto canestro. Coach Ferrari ha risposto con Santambrogio in cabina di regia, Bini, Ballarate, Paolo Rossetti e Bassani. Le due formazioni partono subito su ritmi altissimi.
Il primo sorpasso cremasco avviene a metà della seconda frazione, grazie ad una tripla di un ottimo Rambaldi; i padroni di casa provano a scappare, arrivando sul +8 e in apertura di ripresa due triple consecutive di Rossetti e Rambaldi, segnano il massimo vantaggio dell’incontro, sul 51 a 39, ma gli ospiti però non mollano e, forzando ancora i ritmi, si riportano a meno uno.
Dopo un inizio di ultimo quarto all’insegna dell’equilibrio assoluto, tre triple consecutive di Crescentini e Roberti consentono a Crema di creare un piccolo divario che gli ospiti non riusciranno più a ricucire, sebbene a 26 secondi dalla fine Bini,con il suo canestro porta i suoi a meno 3. Però, Paolo Denti dalla lunetta consente all’Erogasmet di fare propri due punti di importanza capitale per la classifica. Saronno, in caso di un arrivo a pari punti conserva comunque la migliore differenza canestri, frutto della larga vittoria nella gara di andata.
Ora l’Erogasmet è attesa sul campo del Sette Laghi Gazzada Schianno, formazione che naviga in zona playout, ma che rimane squadra da non prendere assolutamente sottogamba.

EROGASMET CREMA 82
PRESSBOLT SARONNO 76
ARBITRI: De Giorgi e Falletta
Parziali: 22-25, 43-37, 59-58

EROGASMET CREMA: Denti (14), Chiari (2), Rossetti (12), Degli Agosti (4), Roberti (12), Crescentini (18), Rambaldi (18), Vignando (2), Tagliaferri, Mainardi (n.e.) All.: Galli
PRESSBOLT SARONNO: Collini (10), , Santambrogio (18), Bini (13), Gorini, Leva, Rossetti (11), Bassani (13), Ballarante (11), Saggiante (n.e.) Taglioretti (n.e.) All.: Ferrari

© Riproduzione riservata
Commenti