Cronaca
Commenta

Vailate, ruba portafoglio ad un
anziano: denunciata una donna

I Carabinieri della Stazione di Vailate, al termine degli accertamenti durati alcuni giorni, hanno denunciato una donna responsabile di furto con destrezza nei confronti di un anziano del paese.

I fatti sono avvenuti la mattina del 9 novembre scorso quando una donna ha telefonato ai Carabinieri di Vailate, riferendo che il padre aveva poco prima subito il furto del portafoglio in casa sua. I militari si sono portati sul posto e hanno identificato la vittima, un uomo anziano, e la badante presente in casa. L’uomo ha denunciato ai militari che alle 10.30 lui si trovava nell’abitazione con la badante e ha suonato una signora che voleva fargli le condoglianze per la recente morte della compagna. La donna è stata fatta accomodare in casa e, mentre la badante si è recata in altre stanze per svolgere le proprie incombenze, la vittima è rimasta in cucina a parlare con l’ospite.

Quando la badante è tornata in cucina la donna era già andata via di casa e l’uomo ha riferito alla badante che aveva notato di sfuggita qualcosa di strano. Ovvero che la donna, prima di uscire di casa, aveva girato intorno al tavolo e aveva preso qualcosa che aveva poi nascosto sotto un braccio. Non sapendo riferire cosa avesse preso, hanno controllato ed è risultato mancare il portafoglio che l’uomo aveva lasciato in precedenza sul tavolo della cucina e contenente documenti di identità e 50 euro. I due hanno quindi fornito una perfetta descrizione della donna che era stata nella casa, indicando anche chi potesse essere e riconoscendola poi tra le foto di un fascicolo fotografico che era stato preparato dai carabinieri del posto e mostrato a loro. Alcuni giorni dopo l’anziano ha rinvenuto il portafoglio nel giardino di casa sua con all’interno i documenti, ma non i soldi.

A seguito dell’attività di indagine svolta, i militari hanno identificato la donna che si era presentata in casa e si era impossessata del portafoglio, denunciandola per furto con destrezza.

© Riproduzione riservata
Commenti