Cronaca
Commenta

Targa modificata, senza patente,
revisione e assicurazione: denuncia

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Crema hanno denunciato per alterazione di targa e falsità materiale un cittadino straniero di 40 anni, con precedenti di polizia a carico, anche sanzionato in via amministrativa per guida con patente sospesa, per avere guidato un’auto sospesa dalla circolazione per mancata revisione e per mancanza di copertura assicurativa e di revisione.

Una pattuglia ha fermato l’auto di proprietà e condotta dal 40enne a Vaiano Cremasco lungo la SP 415 perché i militari avevano notato qualcosa di strano nella targa. Dal controllo è emerso che l’uomo aveva alterato la targa mettendo del nastro adesivo nero sulle lettere e sui numeri per cambiarne la composizione alfanumerica. Dal controllo dei documenti di guida e del mezzo sono emerse numerose altre violazioni di carattere amministrativo.

L’uomo guidava il veicolo nonostante la sua patente fosse sospesa da circa due mesi dopo essere stato sorpreso in provincia di Milano a guidare il mezzo in stato di ebbrezza. Inoltre, il suo veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa e di revisione e non poteva circolare perché già sospeso dalla circolazione per una precedente sanzione per mancanza di revisione.

Alla fine del controllo l’uomo ha rimediato la denuncia all’Autorità Giudiziaria per alterazione di targhe e falsità materiale, sanzioni amministrative per 2.800 euro circa più quelle che saranno emesse dal Prefetto e il suo veicolo è stato sottoposto sia a sequestro che a fermo amministrativo.

© Riproduzione riservata
Commenti