Cronaca
Commenta

Tentano di rubare il gasolio da un
autocarro: denunciate due persone

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Crema hanno denunciato per tentato furto aggravato due cittadini italiani di 55 e 51 anni, con precedenti di polizia a carico.

La sera del 17 settembre, verso le 20:50 una pattuglia della Radiomobile si è recata nella periferia sud della città perché era stato segnalato che due uomini avevano scavalcato la recinzione di un deposito di mezzi pesanti.

I militari, giunti sul posto, hanno sentito dei rumori provenire dal parcheggio dell’azienda in questione e poco dopo hanno notato due uomini scavalcare la recinzione e uscire dal piazzale.

Sono stati raggiunti e bloccati: i militari hanno sentito un forte odore di gasolio provenire dai loro vestiti e quindi hanno capito per quale motivo i due fossero entrati nel cortile.

E’ giunto sul posto un reperibile dell’azienda e durante un rapido giro della struttura è stato accertato che avevano tentato di rubare del gasolio dal serbatoio di un autocarro. Infatti, è stato trovato un tubo inserito nel bocchettone del serbatoio del camion e per terra c’era una tanica parzialmente riempita. Probabilmente i due avevano sentito arrivare un veicolo e avevano capito che era una pattuglia delle forze dell’ordine, lasciando tutto sul posto e scavalcando rapidamente la recinzione nel tentativo di allontanarsi.

I militari hanno anche verificato che il tappo del serbatoio non era stato rotto, ma svitato. Quindi hanno accompagnato in caserma i due e li hanno denunciati all’autorità giudiziaria per tentato furto, sequestrando il tubo e la tanica utilizzati per commettere il reato.

© Riproduzione riservata
Commenti