Cultura
Commenta

S. Domenico, conclusione degli
Aperitivi: "Nuove idee per il futuro"

(foto di repertorio)

L’ultima rappresentazione degli Aperitivi in musica ha sempre avuto la funzione non solo di chiusura del programma della stagione, ma anche di presentazione delle nuove proposte per il nuovo anno scolastico del Civico Istituto Musicale “L. Folcioni”. Pertanto, in vista del prossimo anno scolastico, la prevista manifestazione del 22 settembre subirà una variazione, allo scopo di far conoscere anche alcuni dei nuovi insegnanti che, si spera, saranno protagonisti della nuova stagione.

Quest’anno quindi, nell’appuntamento finale del Folcioni, oltre al consolidato corso di Canto musicalrappresentato dalla Prof.ssa Debora Tundo, verrano presentati il nuovo corso di Cantodiretto dalla Prof.ssa Francesca Caputo, il corso di Flauto e Fiati diretto dalla Prof.ssa Federica Ziliani e il corso di Chitarra acustica e Chitarra Imparerock del Prof. Giorgio Marchetti. Se saranno liberi dai loro impegni artistici saranno presenti anche il Prof. Antonio Galli per la classe di Basso elettrico, il Prof. Francesco Orioper il corso di Pianoforte creativo.

Spiega il Presidente della Fondazione Giuseppe Strada: “Anche quest’anno chiudiamo la stagione degli Aperitivi in Musica. È stata una stagione in cui siamo riusciti a riempire la piazza, a recuperare e a dare vita a questo angolo della città. Chiudiamo questi appuntamenti presentando al pubblico alcune idee per il futuro, presentando nuovi insegnanti e nuove proposte”.

AggiungePaolo Cella, consigliere della Fondazione: “Il Cda della Fondazione San Domenico ha deciso di modificare il programma dell’ultimo Aperitivo musicale del 22 settembre per dare la possibilità ai nuovi insegnanti,che entreranno in organico a partire da ottobre, di presentarsi.La nuova insegnate di Flauto Federica Zilianisi esibirà assieme a Giada Romanenghi, giovanissimastudentessadel Conservatorio di Darfo, accompagnata dal Maestro Enrico Tansinial pianoforte. Avrà modo di presentarsi, con un’esibizione, anche la nuova insegnante di canto modernoFrancesca Caputoaccompagnata dal chitarrista Luca Angelini.Concluderanno l’aperitivo alcune allieve del Corso canto Musical di Debora Tundo e l’insegnate di chitarra Imparerock Giorgio Marchetti”

“La Fondazione – conclude – intende dare risalto all’Istituto Musicale Folcioni, implementando corsi con insegnanti qualificati e che possano soddisfare la richiesta dell’utenza.Sono diversi i percorsi formativi pensati per quest’anno,tra i quali le certificazioni ABRSM oppure la preparazione alle ammissioni ai conservatori,punto di forza da sempre della scuola.Altro aspetto importante è il potenziamento delle occasioni per gli studenti per esibirsi, sia all’interno della Fondazione che all’esterno”.

QUI il programma completo

© Riproduzione riservata
Commenti