Cronaca
Commenta

Trigolo: il suono della cornamusa
per gli ospiti della Milanesi e Frosi

Pomeriggio diverso dal solito alla casa di riposo Milanesi e Frosi di Trigolo, dove nei giorni scorsi, nel salone del primo piano della struttura, gli ospiti hanno avuto la possibilità di vedere concretizzato il desiderio di uno di loro: la rilassante performance dei musicisti Elena Zucchetti e Marcello Palmieri, che hanno suonato una cornamusa, la cui melodia ha permesso di fare un salto nel passato e ritornare bambini, rievocando i ricordi legati a queste note. “Un pomeriggio in cui abbiamo potuto ritagliarci del tempo per coccolarci, rammentando il fascino della musica d’un tempo”, fanno sapere dalla casa di riposo Milanesi e Frosi di Trigolo, nel ringraziare i musicisti, che hanno saputo diffondere nell’aria le note caratteristiche dello strumento, coinvolgendo i presenti in canti e battiti di mano a ritmo di musica.

L’occasione ha consentito agli ospiti, di riportare alla memoria i momenti vissuti tanti anni fa da bambini, i pomeriggi trascorsi da ragazzi, l’attesa del Natale, momenti di pura gioia trascorsi in casa attorno ad un camino acceso con tutta la famiglia riunita. Dal semplice sogno di un ospite si è concretizzato un momento magico che ha risvegliato l’interiorità di ognuno, fra melodia e tradizione, accompagnando il momento della merenda preparata dalla cucina della struttura, nel ricordo delle radici di ciascuno.

i.g.

© Riproduzione riservata
Commenti