Cronaca
Commenta

Ancora stabili ma gravi le condizioni
del 15enne investito a Soncino

Restano stabili, ma ancora gravi, le condizioni del 15enne investito a Soncino, lungo la Via Bergamo, località Cascina San Gabriele, lo scorso venerdì. Il ragazzo purtroppo non può ancora considerarsi fuori pericolo, dal momento del ricovero in poi non ci sono stati grossi cambiamenti del suo stato di salute.

Il giovane resta dunque ricoverato all’Ospedale Papa Giovanni Paolo di Bergamo, nell’attesa e nella speranza che le sue condizioni possano migliorare e metterlo fuori pericolo. L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì: il ragazzo è stato tamponato da un’auto mentre procedeva sulla sua bicicletta e secondo le ricostruzioni sarebbe stato prima sbalzato in aria, poi ricaduto sul parabrezza della vettura, una Citroen.

Sul posto si era reso necessario il pronto intervento di un’eliambulanza arrivata da Brescia, che ha trasportato il 15enne in codice rosso a Bergamo, dove tutt’ora è ricoverato. Tutta la comunità fa il tifo per lui e resta per ora con il fiato sospeso.

© Riproduzione riservata
Commenti