Cronaca
Commenta

La prognosi del 15enne investito
a Soncino resta riservata

Non è stata ancora sciolta la prognosi del ragazzo di 15 anni investito ieri a Soncino, lungo la via Bergamo, località Cascina San Gabriele. Il giovane non può dunque considerarsi fuori pericolo, anche se le condizioni restano gravi ma stabili.

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri: il ragazzo è stato tamponato da un’auto mentre procedeva sulla sua bicicletta e secondo una prima ricostruzione sarebbe stato prima sbalzato in aria, poi ricaduto sul parabrezza della vettura, una Citroen.

Sul posto, insieme ad ambulanza ed auto medica, è intervenuta anche un’eliambulanza da Brescia, che lo ha trasportato in codice rosso all’ospedale di Bergamo. La Polstrada di Cremona si è occupata dei rilievi del caso.

© Riproduzione riservata
Commenti