Politica
Commenta

Crema Riformista: “Ci aspettavamo
di incidere di più nella coalizione”

Crema Riformista, tramite una nota stampa, commenta l’esito delle elezioni, positivo sicuramente per il candidato sostenuto, Fabio Bergamaschi, ma molto meno in termini di voti ottenuti dalla lista.

Crema Riformista si è infatti posizionata al penultimo posto nella speciale classifica delle liste, precedendo soltanto Noi Crema di Oronzo Santamato.

I voti ottenuti sono stati 286, pari all’1,96%. Hanno raccolto più preferenze Gianantonio Rossi (43), Giaemilio Ardigò (42), Lucia Vailati (41), Matteo Galletta (35).

“Crema Riformista alla luce dei risultati elettorali delle elezioni amministrative dello scorso 12 giugno, esprime le proprie congratulazioni al candidato sindaco Fabio Bergamaschi per il risultato ottenuto, assicurandogli il nostro totale impegno perché vinca definitivamente anche il turno di ballottaggio del prossimo 26 giugno; prende atto del risultato ottenuto della nostra Lista, inferiore alle nostre aspettative ed in controtendenza rispetto a dati molto più lusinghieri riportati da Azione, Italia Viva, PSI, Verdi, in tante altre situazioni locali”.

“Senza infingimenti, ci aspettavamo di incidere maggiormente all’interno della coalizione. Ciò premesso, l’alleanza tra le forze riformatrici liberal, democratiche, socialiste ed ambientaliste, nell’ambito dello schieramento del centro sinistra, riteniamo resti una valida opzione da verificare anche in vista delle elezioni Regionali e politiche del prossimo anno”.

© Riproduzione riservata
Commenti