Cronaca
Commenta

Fugge dalla comunità dove
scontava i domiciliari, arrestato

Un 41enne di Castelleone è stato arrestato dai Carabinieri per aver violato gli arresti domiciliari, che stava scontando in una comunità. L’uomo, lo scorso 10 giurno, era stato trovato infatti a Milano, dopo aver avuto una discussione con il gestore della struttura.

Il 41enne, destinatario del provvedimento cautelare, era stato arrestato a gennaio per il tentato furto aggravato di una bicicletta commesso a Milano. Quel giorno era stato visto da un testimone mentre tranciava la catena di sicurezza di una bicicletta, per poi allontanarsi a bordo della stessa. Era però stato arrestato e condannato a 8 mesi di reclusione in primo grado e, in attesa del giudizio di impugnazione, tenuto conto del suo stato di tossicodipendenza, era stato collocato in una comunità di Castelleone.

Dopo la sua fuga dalla comunità, l’uomo era stato poi trovato a Milano. Il giudice ha così deciso di revocare degli arresti domiciliari con l’applicazione della custodia cautelare in carcere.

 

© Riproduzione riservata
Commenti