Politica
Commenta

Credera Rubbiano, i nomi
del nuovo Consiglio comunale

Un ribaltone a Credera Rubbiano, paese che ha eletto per la prima volta nella sua storia una sindaca donna, la 39enne Francesca Cerasola.

Oltre al testa a testa Francesca Cerasola e Matteo Guerini Rocco, si è disputata anche la partita tra candidati consiglieri per entrare a far parte del Consiglio Comunale.

La più votata è stata Simona Casella di “Obiettivo comune” (lista della Cerasola) con 39 preferenze, a seguire invece un componente della lista avversaria “Tradizione e futuro” Nicola Vigani con 35 voti.

A 34 preferenze Elena Tessadori a pari punti con Stefano Merisio, mentre Matteo Piantelli ne ottiene 29.

A comporre il Consiglio comunale di Credera Rubbiano saranno 10 membri, 7 di maggioranza e 3 di minoranza.

A bocce ferme sono questi i 10 nomi dei prossimi componenti del Consiglio comunale: per “Obiettivo comune” Simona Casella, Elena Tessadori, Andrea Castelli, Ilaria Ferla, Paolo Artale, Aurora Bonizzi e Walter Mauro Gilli; per “Tradizione e futuro” Matteo Guerini Rocco, Nicola Vigani e Stefano Merisio.

Simone Guarnaccia

© Riproduzione riservata
Commenti