Politica
Commenta

Soddisfatto Bergamaschi, Borghetti:
"Guardiamo a chi non ha votato"

Borghetti e Bergamaschi (Foto Sessa)

I due candidati che andranno al ballottaggio il prossimo 26 giugno, Fabio Bergamaschi e Maurizio Borghetti, si sono confrontati in piazza del Comune ai microfoni di Cremona1, quando sono stati scrutinati 34 seggi su 38 con un predominio di Bergamaschi, intorno al 48%, seguito da Borghetti al 37%.

“Sono molto soddisfatto” ha detto il candidato del centrosinistra. “Un risultato molto significativo, che esprime il radicamento della nostra proposta amministrativa alla città. Siamo grati ai cremaschi per averci dato qusta fiducia”. Dal canto suo Borghetti si è complimentato “con Bergamaschi e con il Pd per il risultato ampio”, ma esprime soddisfazione per essere arrivato al ballottaggio: “Moltissimi cremaschi, il 45%, non ha votato, e questo significa che c’è un’ampia fetta di popolazione che dobbiamo convincere a venire a votare. Bisogna combattere contro la disaffezione nei confronti della politica”.

Dal canto suo, Bergamaschi, evidenzia come il punto focale rimanga “il programma del centrosinistra, a cui gli elettori hanno dato fiducia. Chi si potrà riconoscere in esso avrà la nostra attenzione, ma sempre con la forza e la consapevolezza della nostra proposta alla città”. lb

© Riproduzione riservata
Commenti