Politica
Commenta

Sinistra Unita: “Centro sportivo, un
luogo di aggregazione necessario”

Rocco Albano, candidato per Sinistra Unita per Crema, propone la realizzazione di un centro sportivo a Crema.

“Indipendentemente dal luogo, dev’essere compito della nuova Amministrazione la realizzazione di un Centro Sportivo Comunale polifunzionale in quanto lo Sport è sempre più veicolo di valori e ideali oramai perduti, soprattutto nel mondo giovanile. All’interno della lista Sinistra Unita per Crema si intende valorizzare la funzione inclusiva ed educativa dello Sport che viene vista come uno strumento di integrazione culturale e sociale promuovendone le finalità di presidio sociale e di socializzazione”.

“Si intende dare anche un’ulteriore risposta alle esigenze delle Associazioni Sportive presenti sul territorio ritenendo doveroso investire in impianti sportivi di qualità e sostenibili sia da un punto di vista economico (riduzione delle spese di manutenzione) sia ambientale. A livello di costi la spesa è sicuramente affrontabile se teniamo conto dei finanziamenti ai quali si può accedere oggi sia come Amministrazione Comunale che come Società Sportiva, risorse che possono provenire sia da Istituti di Credito convenzionati che da bandi UE che prevedono fondi e agevolazioni rivolti alla promozione di progetti sportivi”.

“Si presenta, infine, l’annosa questione su dove far sorgere il nuovo Centro e le soluzioni che potrebbero essero adottate sono molteplici ma vediamo il riutilizzo dell’ecomostro di CL che oltre alla strutture sportive potrebbe ospitare centri di aggregazione sociale e soprattutto giovanile rivitalizzando inoltre uno storico quartiere come Ombriano che ha bisogno di una vigorosa riqualifica. Detto ciò rimarrà comunque prioritaria una corretta manutenzione e riqualificazione delle attuali strutture sportive lasciate, finora, nell’ incuria e con costi di gestione assai elevati”.

© Riproduzione riservata
Commenti