Sport
Commenta

Roller Power Crema:
il medagliere cresce

Sono ripartite le competizioni regionali di freestyle per gli atleti della Roller Power di Crema, squadra agonistica di pattinaggio in linea freestyle dell’Us ACLI, unica attiva in provincia di Cremona, e da anni al vertice delle competizioni regionali e nazionali della FIHP, ora FISR, la nuova denominazione della Federazione Italiana Sport Rotellistici. L’elenco delle medaglie conquistate è ormai lungo, arricchitosi anche ai regionali della settimana scorsa a Concorezzo (MB): 5 ori, 4 argenti e 1 bronzo, che portano il medagliere della società cremasca al secondo posto in regione. Dodici le squadre in campo a Concorezzo per le gare di High Jump e Free Jump: salto in alto con l’ausilio di una rampa curva alta 45 cm, e salto in alto senza rampa, il tutto con i pattini ai piedi.

Daniele Cuccovillo, nel suo ultimo anno in categoria Juniores, stacca dalla rampa con un salto di 2 metri e sessanta, così come Davide Cortesi che per la categoria Ragazzi raggiunge il podio con un salto da 1 metro e 90, Invece, Anita Carniti e Martina Chizzoli alla loro prima gara di High Jump arrivano a 1 metro e 80 e Jacopo Lorenzetti esce dalla gara con un salto da 2 metri e dieci.

Hanno dato il massimo anche Anna Bonomi, Chiara Favalli, Giulia Mapelli, Valerio Bombelli, Marco Dossena, Lorenzo Bombelli, Matteo De Stefani e Ambra Ferla, grande promessa per le prossime competizioni. Tanta soddisfazione da parte dello staff, a partire da Susanna Scotti e Marcello Riviera, che danno appuntamento alla prossima tappa rollercross a Rho, sabato 30 di aprile.

i.g.

© Riproduzione riservata
Commenti