Cultura
Commenta

Fissata la data dell’inaugurazione
della mostra “T come Terra”

Sabato 23 aprile, alle ore 11, verrà inaugurata la mostra “T come Terra” alla Galleria del palazzo comunale.

Una mostra, promossa dall’assessorato all’Ambiente del Comune di Crema, che unisce e sfrutta la sensibilità di due artisti e due visioni opposte e convergenti, quella in piano e quella verticale, come linguaggio geometrico e modulare.

Le opere kimono in carta giapponese di Debora Zamboni variano tra figurativo realistico e macro concettuale. Le immagini fotografiche di Mario Albergati riprendono i segni del paesaggio naturale e coltivato da un punto di vista insolito, a volo d’uccello.

Matteo Gramignoli, assessore all’Ambiente, ha mostrato il suo entusiasmo: “Sono rimasto molto affascinato dal concetto di questa mostra. Chi la visiterà potrà osservare il nostro paesaggio lombardo, da un punto di osservazione particolare, come fosse una scrittura astratta, esaltata poi dal confronto con le opere affiancate. La pianura è uno dei paesaggi più difficili da leggere e comprendere, apparentemente sembra non avere una armonia piacevole, ma è un errore”.

© Riproduzione riservata
Commenti