Cultura
Commenta

Presentato a Crema il programma
del 25 aprile, Festa della Liberazione

Un programma di alto livello è quello che attende la città di Crema in occasione della Festa della Liberazione.

Le mostre, gli spettacoli e le testimonianze copriranno anche i giorni immediatamente precedenti o successivi, dal 24 al 27 aprile.

Si parte il 24 aprile alle 17 con l’inaugurazione della mostra “Il sentiero della Costituzione” realizzata dalla Fondazione Don Milani e si chiude il 27 aprile alle 21 con la presentazione dei diari di prigionia di Alberto Sambusiti e Giovan Battista Nigroni.

Il fulcro ovviamente è rappresentato dalla giornata del 25 aprile in cui si partirà con la Santa Messa delle 10 e si finirà alle 17:30 al Teatro San Domenico con MagicaMusica, orchestra dei ragazzi speciali diretta da Pietro Lombardi.

In mezzo appuntamenti importanti come quelli delle 10:45 (deposizione della corona d’alloro in Piazza Duomo), 11:15 (testimonianze di internati militari nel Palazzo Comunale) e 14 (biciclettata per la Resistenza presso le lapidi dei partigiani di Crema).

Grande entusiasmo per Graziella Della Giovanna del Comitato di promozione dei principi della Costituzione italiana: “Finalmente, dopo due anni, torniamo a festeggiare in presenza. Questo percorso lo facciamo con studenti e insegnanti per approfondire la Costituzione”.

Simone Guarnaccia

© Riproduzione riservata
Commenti