Cronaca
Commenta

In provincia 670 profughi. Prefetto:
"Fronteggeremo numeri più grandi"

“In provincia di sono ad oggi 670 profughi, il lavoro della cabina di regia prosegue e siamo pronti anche a fronteggiare numeri più grandi”. A dirlo il prefetto, in un’intervista, il prefetto di Cremona Corrado Conforto Galli che spiega: “La carrateristica di questo flusso migratorio è che trovano ospitalità per lo più all’interno della rete famigliare, amicale e parentale proprio perché il fattore attrattivo è dato dai cittadini ucraini presenti regolarmente soggiornati sul territorio”.

Servizio di Simone Bacchetta

© Riproduzione riservata
Commenti