Cronaca
Commenta

Vendeva droga ai giovani a Crema,
arrestato spacciatore di Formigara

Un giovane di Formigara è stato arrestato con l’accusa di spaccio, al termine di un’operazione coordinata dal Commissariato di Polizia di Crema. Tutto è iniziato durante i controlli nei luoghi della città maggiormente frequentati da giovani di Crema e del cremasco, effettuati soprattutto nei fine settimana, proprio allo scopo di contrastare l’attività degli spacciatori.

Durante tale attività in piazza Garibaldi gli agenti hanno rinvenuto alcune dosi di hashish a bordo di un’auto, appurando che erano state acquistate per essere consumate ad una festa. Le successive indagini hanno portato a localizzare il presunto fornitore della droga, il giovane di Formigara.

I poliziotti hanno così fatto irruzione nella sua abitazione, trovando lui insieme ad alcuni clienti. La perquisizione dell’appartamento ha portato al rinvenimento di hashish, suddiviso in numerosi confezioni pronte per essere vendute al dettaglio, per un quantitativo complessivo di 2 etti circa nonché di un bilancino di precisione e di denaro ammontante a circa 1.200 euro in banconote di vario taglio.

Il giovane p stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza del Commissariato in attesa dell’udienza direttissima. Nella mattinata di ieri il Giudice del Tribunale di Cremona ha convalidato l’arresto e applicato la misura cautelare dell’Obbligo di firma, rinviando l’udienza dibattimentale su richiesta del difensore.

Gli acquirenti, verranno invece segnalati alla Prefettura di Cremona per l’adozione di provvedimenti amministrativi.

© Riproduzione riservata
Commenti