Cultura
Commenta

Ritorna l’invasione multicolore
di Mattoncini al Museo

Nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 febbraio il Museo civico di Crema e del Cremasco ospiterà la settima edizione di “Mattoncini al Museo”, attesissima iniziativa per grandi e piccoli appassionati di Lego ® e costruzioni organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Crema con la collaborazione del gruppo Cremona Bricks.

L’evento, si svolgerà negli spazi del S. Agostino con apertura dalle 10.00 alle 18.30 e sarà, come da tradizione, ad ingresso libero e nel pieno rispetto delle regole sanitarie previste (con ingressi controllati, verifica Super Green Pass, mascherine negli ambienti chiusi e igenizzazione delle mani).

L’edizione 2022 vedrà come sempre due aree espositive in sala Pietro da Cemmo e nelle sale Francesco Agello, l’area mercatino per appassionati e la pista dedicata alla macchinine telecomandate costruite con i mattoncini troveranno spazio all’aperto, sotto i chiostri del S.Agostino.

Dopo la sospensione della manifestazione dovuta all’emergenza sanitaria, siamo ora felici di poter riproporre “Mattoncini al museo”- dichiara l’Assessore Emanuela Nichetti . L’appuntamento suscita da sempre grande interesse e stupore. Attira al CCSA non solo tantissimi bambini, che costruiscono con i mattoncini i propri mondi immaginari, ma anche moltissimi adulti e collezionisti, confermando il fatto che le costruzioni con i Lego siano tra i pochi divertimenti capaci di resistere alla concorrenza dei giochi elettronici. L’edizione 2022, che si volgerà garantendo la massima attenzione alla sicurezza di tutti, proporrà le tradizionali mostre e aree di espositive man anche attività all’aperto per grandi e piccini: è un bel modo per dare un segnale di ritorno graduale e sempre attento alla normalità.

© Riproduzione riservata
Commenti