Cronaca
Commenta

Covid nelle scuole: - 40% di
positivi, quarantene giù del 60%

Cala l’impatto del Covid sulle scuole della provincia di Cremona nel giro di una settimana. E’ quanto emerge dal report settimanale diffuso da Ats che copre il periodo che va dal 31 gennaio al 6 febbraio.

Sono attualmente 890 i soggetti positivi al coronavirus nella fascia 0-19 anni e 1.603 gli alunni in quarantena (107 le classi). Rispetto alla settimana precedente si registra quindi un calo del 39,6% di positivi nella stessa fascia d’età (1.473), del 61,1% di alunni in quarantena (4.118) e del 60,6% di classi in quaratena (272).

Nella settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio, inoltre, si sono contati 503 focolai scolastici attivi (un cluster di almeno due casi nella stessa classe). 122 di questi hanno avuto il primo caso in questa settimana, mentre i restanti erano già in atto, ma hanno registrato nuovi casi nella settimana in esame. Il calo rieptto al periodo 24-30 gennaio è stato quindi del 58% considerato che i focolai scolastici attivi erano stati 1.196, di cui 238 con il primo caso riscontrato nel medesimo periodo.

Il focolaio scolastico attivo più numeroso in provincia di Cremona negli ultimi 7 giorni ha coinvolto 10 positivi, e lo stesso numero è stato riscontrato nel focolaio scolastico più numeroso in provincia di Mantova. Nel periodo precedente, il focolaio scolastico più numeroso aveva coinvolto 15 alunni (13 in provincia di Mantova).

© Riproduzione riservata
Commenti