Cronaca
Commenta

45 mila euro da Regione per
progetto “Young in progress"

45 mila euro in arrivo da Regione Lombardia per il progetto “Young in progress”, l’unico della provincia di Cremona ad aver ricevuto il finanziamento dall’assessorato guidato da Stefano Bolognini. Il progetto, dal costo totale di 654 mila euro, prevede il rafforzamento dello Orientagiovani, il cui sportello ha sede in piazza Duomo a Crema. I giovani saranno coinvolti in interventi di cittadinanza attiva e di inserimento lavorativo con un potenziale bacino di utenza di circa 31 mila giovani. A seguire la progettazione è stato tra i tanti anche l’assessore alle Politiche giovanili Michele Gennuso. L’Orientagiovani, con questo progetto, prevede l’ingresso nel mondo del lavoro di giovani a bassa scolarizzazione, anche mediante servizi di accompagnamento personalizzato. Verranno poi organizzate tavole rotonde, presentazioni, incontri con imprenditori del territorio.

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti