Cronaca
Commenta

Carenza di autisti, al via progetto
"Mettiti alla guida del tuo futuro"

Il Centro per l’Impiego della Provincia di Cremona, Informagiovani del Comune di Cremona, Unasca (Unione Nazionale Autoscuole Studi Consulenza Automobilistica) e Cascina Pulita – la più grande azienda italiana per la gestione dei rifiuti agricoli, con un polo logistico e di stoccaggio di rifiuti a Cremona – danno l’avvio al progetto “Mettiti alla guida del tuo futuro”, un’iniziativa nata per rispondere alla carenza di autisti nel mercato del lavoro.

Il progetto, già sperimentato con successo in Piemonte grazie a una proficua partnership pubblico-privata tra Agenzia Piemonte Lavoro, Città di Venaria Reale e Gruppo Vergero, replica anche sul territorio cremonese il modello virtuoso di collaborazione tra istituzioni e azienda per dare una risposta alla carenza di personale nell’ambito dei trasporti e offrire un’opportunità in più ai giovani del territorio.

La fuga dei giovani da questa professione genera ormai da tempo ricadute negative in tutta la filiera della logistica e dei trasporti su strada. Le stime del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti evidenziano che negli ultimi 10 anni l’offerta di autisti è diminuita di circa 180.000 unità: delle 775.000 CQC (Carta di Qualificazione del Conducente) ad oggi valide solo 25.000 sono intestate ai giovani, il 45,8% di autisti ha più di 50 anni (solo il 18,1% è al di sotto dei 40 anni) e il 60% di tutti i possessori di patente C ha tra i 48-50 anni. Tra le cause di tale crisi, riconosciamo la scarsa attrattività del mestiere tra i giovani, ma ancor più l’importante investimento economico da sostenere per ottenere le qualifiche, che si aggira intorno a €4.000 per le patenti base.

“Mettiti alla guida del tuo futuro” è un progetto innovativo, rivolto ai giovani del cremonese anche senza esperienza che vogliono intraprendere una carriera nell’ambito della logistica come autisti di mezzi pesanti. Le candidature saranno ricevute dal Centro per l’Impiego di Cremona e Informagiovani, che si occuperanno, in collaborazione con Cascina Pulita, di selezionare i candidati più meritevoli.

Ai profili così identificati verrà erogata una borsa di studio per l’ottenimento della patente C, della CQC (Carta di Qualificazione del Conducente) e del patentino ADR (Abilitazione Professionale per il Trasporto di Merci Pericolose). A valle del conseguimento di tali qualifiche e di una formazione in azienda in affiancamento ad autisti esperti, sarà offerta l’opportunità di un contratto di lavoro a tempo indeterminato presso Cascina Pulita.

“Il lancio di questo progetto ci rende particolarmente orgogliosi della collaborazione con il Centro per l’Impiego della Provincia di Cremona, Informagiovani del Comune di Cremona e UNASCA, con cui stiamo lavorando in ottica di sviluppo e crescita del territorio e della sua collettività” afferma Virginia Vergero, responsabile Innovazione di Processi di Gruppo Vergero. ““Mettiti alla guida del tuo futuro” è un esempio concreto di questa partnership, un’opportunità significativa per tutti i giovani appassionati ai grandi mezzi di trasporto con la voglia di mettersi in gioco e di far parte di una squadra dinamica quale è Cascina Pulita”.

“Il Centro per l’Impiego di Cremona è lieto di partecipare al progetto” aggiunge Mirko Signoroni, Presidente della Provincia di Cremona. “Favorire l’incontro tra Offerta e Domanda di lavoro, minimizzandone il mismatch e aumentando le potenzialità occupazionali del territorio è, senza dubbio, prioritario per i Centri per l’Impiego. Questi, agendo all’interno dell’attuale cornice politica e sociale nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, si configurano sempre più, infatti, come player di riferimento nell’orientare e nel facilitare l’inclusione dei lavoratori nel tessuto economico locale effettuando, tra le altre, attività mirate di preselezione, fornendo così all’azienda una rosa di candidati maggiormente rispondenti alle caratteristiche richieste”.

“L’Informagiovani da anni promuove l’occupazione giovanile attraverso i propri servizi di orientamento lavorando in rete con gli altri enti del territorio” dichiara l’Assessore all’Istruzione e alle Risorse Umane del Comune di Cremona Maura Ruggeri. “Sostenere e contribuire a questo progetto, significa proseguire nella quotidiana attività di supporto e sostegno a giovani e aziende del territorio, confermando appieno la mission del nostro servizio e l’impegno che ogni giorno mettiamo nel nostro lavoro”.

“La qualità e la competenza tecnica delle autoscuole Unasca presenti su tutto il territorio cremonese garantirà un sicuro successo al progetto” commenta Vadim Ravani, Segretario Provinciale Unasca Cremona. “Il nostro obiettivo, oltre al conseguimento dei titoli abilitativi, è preparare in modo professionale i futuri conducenti che si inseriranno in un tessuto economico fondamentale per il nostro paese”.

Per candidarsi, consultare il portale cvqui.jobiri.com dell’ Informagiovani, il portale del Centro per l’Impiego di Cremona, oppure inviare una e-mail allegando il Curriculum Vitae al Centro per l’Impiego all’indirizzo seguente: preselezione.cremona@provincia.cremona.it.

© Riproduzione riservata
Commenti