Cronaca
Commenta

Crema: 87 ricoverati per covid
La maggior parte non sono vaccinati

Ricoveri covid in aumento all’ospedale di Crema. Il nosocomio ospita attualmente 87 positivi, dei quali 17 si trovano in terapia semintensiva. 18 persone, invece, si trovano a Rivolta d’Adda, nel reparto sub acuti. La maggior parte dei ricoverati non sono vaccinati.

I cittadini positivi al covid segnalati all’Asst sono 2110, dei quali 224 vengono seguiti al domicilio dalla centrale multiservizi.

Non accenna a diminuire, per ora, la quarta ondata della pandemia che si sta però manifestando, per lo meno per la popolazione che si è sottoposta a profilassi, come un’influenza. Risulta essere un problema più serio, invece, per i soggetti fragili e i non vaccinati.

Ciò che maggiormente preoccupa per quanto concerne l’occupazione dei posti letto e i reparti destinati ai pazienti covid, è che le attività ordinarie sono sospese, o comunque rinviate, così come gli interventi chirurgici.

I dati delle vaccinazioni sul territorio, però, incoraggiano. Grazie all’introduzione dell’obbligo vaccinale per i cittadini over 50 e l’apertura della profilassi alla fascia d’età 5-11 anni, sono state somministrate oggi 132 prime dosi e 159 richiami. I booster sono invece 1552.

AmBel

© Riproduzione riservata
Commenti