Scuole
Commenta

IC Crema Uno:
i progetti delle Vailati

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, per fronteggiare le quali gli istituti scolastici sono sottoposti a continue modifiche organizzative, l’Istituto Comprensivo Crema Uno dallo scorso settembre diretto dal nuovo preside Attilio Maccoppi, si distingue per dinamismo e progettualità in ciascuna delle sue sedi, per una scuola che dai 3 anni ai 14, accompagna nella crescita bambini e ragazzi della città.

Il 2021 si chiude con una serie di iniziative che hanno interessato in particolare la scuola media Giovanni Vailati, capace di aprirsi all’esterno coinvolgendo diverse realtà del territorio cremasco: dall’attività di orientamento in entrata, coordinato dalla prof.ssa Denise Faciocchi, alla Giornata del Volontariato. Per quanto riguarda l’orientamento, gli alunni delle classi terze hanno avuto la possibilità di assistere in Sala Costi alla descrizione dell’offerta formativa di tutte le realtà presenti in città, e nel circondario. Dal canto suo, la prof.ssa Linda Ceruti referente del Patto di Testimonianza Itinerante, ha coinvolto le classi seconde in una serie di approfondimenti sul terzo settore, culminate con la Giornata del Volontariato, nell’ambito di un’iniziativa più ampia, risultato di una co-progettazione con comune, CSV Lombardia, Istituti Comprensivi e molte associazioni di volontariato. Altro progetto che ha visto l’IC Crema Uno protagonista, questa volta con l’ATS Valpadana è stata la partecipazione al programma triennale LSTP (Life Skill Training Program), che nell’ambito delle attività di promozione della salute, concentra l’attenzione degli insegnanti verso il rinforzo delle capacità dei ragazzi di resistere rispetto a comportamenti potenzialmente a rischio.

“Questa nuova avventura oltre ad essere molto stimolante, comincia a piacermi sempre di più – ci dice il dirigente scolastico Attilio Maccoppi – qualche piccolo cambiamento si comincia anche a vedere, perchè quando ciascuno di noi si inserisce in un nuovo contesto, cerca sempre di portare qualcosa di suo. Qui ho trovato persone molto collaborative – aggiunge il preside – docenti disposti a mettersi in gioco e associazioni di genitori che da sempre supportano le attività della scuola”. Inclusione e sostenibilità, sono parole chiave per il preside Maccoppi, già dai tempi della direzione dello Stanga e le ripropone anche ora alla guida dell’IC Crema Uno, per una nuova modalità di azione che dovrà caratterizzare l’intero Piano Triennale dell’Offerta Formativa dell’Istituto, partendo dalla centralità di bambini e ragazzi, ciascuno con specificità, bisogni e potenzialità da promuovere, sostenere, valorizzare.

Tra gli obiettivi educativi della scuola rientra anche la promozione di valori come quello dell’altruismo ed è anche per questo riferisce il preside Maccoppi che, “grazie ad una generosa donazione dell’associazione Attimo fuggente, nel ricordo della prof.ssa Ester Guercilena, abbiamo istituito un premio per valorizzare quegli studenti della primaria e della scuola secondaria di primo grado, particolarmente pronti a sostenere i compagni portatori di particolari bisogni all’interno delle classi”.

Una vivacità quella del plesso Giovanni Vailati, che in questi primi mesi dell’anno scolastico emerge anche dalla newsletter che coinvolge alcuni studenti della scuola media, guidati dalla giornalista, nonché docente della stessa scuola, Greta Mariani e dalle college Linda Ceruti e Denise Faciocchi, che compongono la redazione. Si tratta di una raccolta periodica di articoli, risultato di un progetto che vede impegnati i ragazzi in versione giornalisti in erba, che descrivono alcune iniziative riguardanti la scuola: nel numero appena uscito, un’interessante intervista al preside. Intanto, in vista dell’apertura del portale ministeriale relativo alle iscrizioni per l’anno scolastico 2022-2023, operativo dal 4 al 28 gennaio, ci si può prenotare per assistere all’ultimo open day relativo alla presentazione della scuola media Giovanni Vailati, al seguente link https://cremauno.edu.it/eventi/open-day-secondaria-vailati-4/

Ilario Grazioso

© Riproduzione riservata
Commenti