Lettere
Commenta

FdI critica: "Altri 400mila euro
per la caserma dei vigili del fuoco"

da Alberto Bonetti, FdI Crema

Egregio direttore, 

è notizia di questi giorni di ulteriori problematiche per la realizzazione della nuova Caserma dei Vigili del Fuoco in via Macallè. Si parla di ulteriori 400.000 € da destinarsi, sembra di aver capito, a potenziare l’impianto idrico ed a migliorare la viabilità. Richieste logiche e certamente prevedibilissime in fase di progettazione, fin dall’inizio. Ma lasciamo stare. Ricordiamo però alcune cose. Il Comune inizialmente voleva fare da sè, ma interviene il Ministero e ricorda che la competenza è in capo al Ministero stesso. E qui già non si comprende come siano andate le cose e, soprattutto, su chi fa che cosa. Sicuramente nostra ignoranza.

Adesso, dicembre 2021, si parla di ulteriore convenzione con SCRP per la modifica del progetto definitivo. Due domande: 1) SCRP non è in liquidazione? 2) Perché si passa da SCRP per affidare incarichi di progettazione posto che SCRP pare non abbia personale interno con le competenze necessarie? Senza annoiare troppo, anche questa vicenda rientra nella gestione approssimativa degli interventi pubblici, strategici peraltro, che da sempre contraddistingue la Amministrazione Bonaldi. E non sempre con la adeguata trasparenza.

L’elenco è lungo, troppo per farlo qui.

© Riproduzione riservata
Commenti