Politica
Commenta

"Amministratori In Provincia",
la lista civica per le provinciali

E’ stata presentata la lista civica per le elezioni del Consiglio provinciale di Cremona, in programma il 18 dicembre. Essa si pone come alternativa alle altre due, una di centrodestra e una di centrosinistra, ma che strizza l’occhio a sua volta al centrodestra. Amministratori In Provincia – per il nostro territorio nasce “dalla necessita di rappresentare un punto di riferimento per tutti quegli Amministratori Civici che vogliono incidere positivamente, da protagonisti, con impegno e passione, nella vita democratica e nelle scelte del prossimo consiglio della Provincia di Cremona” spiegano i promotori.

“E innegabile come in questi ultimi anni, un livello preoccupante di litigiosita e la scarsa rappresentativita di alcuni esponenti di partito, abbiano causato una forte autoreferenzialita delle scelte di questi ultimi, con un conseguente marginale coinvolgimento di molti amministratori sui grandi temi aperti dell’agenda pubblica provinciale.

L’ente Provincia di Cremona, dopo essere stato declassato dalla legge Del Rio, sta riacquisendo un ruolo centrale nelle dinamiche di rilancio del territorio cremonese, attraverso un rafforzamento dell’attivita di pianificazione e programmazione ed a una piu compiuta operativita.

Proporre, dunque, a tutti quegli amministratori esclusi dalle scelte dei partiti, un metodo di lavoro basato sul confronto e la coesione, deve essere la doverosa premessa per garantire la necessaria condivisione delle scelte programmaticheche determineranno le azioni prioritarie per ii rilancio del nostro territorio.

I rapporti con Regione e Governo, la decisiva partita del PNRR, l’edilizia scolastica, l’attuazione della transizione ecologica, l’ammodernamento delle nostre infrastrutture, una adeguata viabilita, un bilancio partecipato e la valorizzazionedelle specifiche aree omogenee, saranno alcuni dei principali temi sui quali si porranno le basi del coinvolgimento e della partecipazione degli Amministratori che vorranno collaborare a questo nuovo progetto.

E necessario , infatti, che la nostra Provincia si trovi pronta ad affrontare tali importanti sfide per cogliere le grandi opportunita offerte da questo specifico periodo storico; esse non possono e non devono essere disperse.
L’obiettivo della lista è dunque quello di ricoprire, nel prossimo Consiglio provinciale, un ruolo di forza centrale e protagonista in grado di garantire la complessa sfida della ripartenza economica della nostra Provincia”.

LA LISTA

© Riproduzione riservata
Commenti