Cronaca
Commenta

Denunce di reati: in provincia +15%
tra primo semestre 2020 e 2021

Cremona in 88esima posizione su 106 province, per numero di denunce relative a reati, nel 2020: è la posizione assegnata al territorio cremonese dal Sole24Ore nell’inchiesta pubblicata oggi. Nel 2020 – dicono i dati del dipartimento di Pubblica sicurezza del Ministero dell’Interno – ci sono state in provincia 7871 denunce, con un indice di 2.196 ogni 100mila abitanti. In cima alla classifica Milano con un indice di 4.866 e in fondo Oristano, con 1.654. Rispetto al 2019 c’è stato un calo del 16,7%, uno scostamento in linea con gli effetti del lockdown; ma raffrontando il primo semestre del 2021 con quelle del  primo semestre 2020 si nota un aumento del 14,9%.

© Riproduzione riservata
Commenti