Cronaca
Commenta

Offanengo: ruba al supermercato,
62enne fermato e denunciato

I Carabinieri della Stazione di Romanengo hanno denunciato per furto aggravato di generi alimentari un cittadino italiano di 62 anni, con precedenti di polizia.

La mattina del 21 ottobre l’uomo, in compagnia della moglie, è entrato in un supermercato di Offanengo. Il responsabile del punto vendita già conosceva la coppia e ha sospettato che potessero rubare qualcosa dai banchi di vendita, per questo ha monitorato i loro movimenti. Al banco dei freschi l’uomo ha preso un trancio di formaggio e si è spostato in uno spazio isolato del negozio; si è guardato attorno e ha staccato l’etichetta adesiva posta sul prodotto, nascondendolo in una tasca del giubbotto. Raggiunta la moglie, si è recato in cassa, pagando il resto della spesa.

Il responsabile del negozio, dopo che la coppia ha superato le barriere antifurto li ha invitati a fermarsi per un controllo. In quel momento l’uomo ha detto alla moglie di scappare e, saliti su un’auto, si sono dati alla fuga. Il responsabile del punto vendita è però riuscito a prendere il numero di targa e ha richiesto l’intervento delle delle forze dell’ordine.

Poco dopo la pattuglia di Romanengo ha fermato sulla SP 235 l’auto con la coppia a bordo e, dalla verifica effettuata, non è stato ritrovato il maltolto, in quanto l’uomo lo aveva gettato dal finestrino. Il 62enne è stato comunque denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato.

© Riproduzione riservata
Commenti