Cronaca
Commenta

Ponte via Cadorna, Bergamsachi:
"Approvato progetto esecutivo"

In merito ad alcuni resoconti stampa sull’approvazione in Giunta del progetto esecutivo per la ristrutturazione del ponte di Via Cadorna, è bene precisare quanto segue: l’ok della Giunta non consente già oggi di programmare l’esecuzione dei lavori, bensì di procedere con la gara ad evidenza pubblica che identificherà la società che li eseguirà – seguendo i criteri e obiettivi progettuali stabiliti dalla MTS Engineering, la società alla quale non è stata affidata l’opera, ma la stesura del progetto di ripristino strutturale.

A tal proposito, l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Bergamaschi, conferma che “verranno comunicati i tempi di esecuzione dell’opera a tempo debito, con congruo anticipo e con la massima attenzione e capillarità possibile, soltanto dopo la stesura del contratto con la società appaltatrice. In questo momento siamo nella fase di avvicinamento alla pubblicazione della gara d’appalto, perciò ogni ipotesi formulata oggi sulla stampa in merito alla data di inizio del cantiere e sulla modalità di gestione, durante i lavori, della viabilità, è puramente congetturale. Si tratta di un collegamento tra città e quartieri sul quale abbiamo posto sempre la massima attenzione per garantire l’incolumità delle persone e, al contempo, la massima fruibilità del manufatto, così importante per la mobilità urbana; coinvolgeremo residenti e commercianti spiegando le necessarie modalità attuative del cantiere, come abbiamo sempre fatto nei casi di interventi rilevanti nel tessuto cittadino”.

© Riproduzione riservata
Commenti