Cronaca
Commenta

Furto in un negozio di articoli
sportivi: denunciati 4 minorenni

I Carabinieri della Stazione di Bagnolo Cremasco hanno denunciato quattro minorenni, di età compresa tra i 15 e i 17 anni, per furto aggravato.

I ragazzini, due giorni fa, si sono resi responsabili di furto in un negozio di articoli sportivi di Crema. I quattro, entrati nel centro, hanno insospettito gli addetti alla sicurezza – dato l’orario scolastico – che li hanno monitorati tramite le telecamere interne al negozio. Così sono subito stati notati mentre rubavano un paio di pantaloncini e un paio di calze, eliminando le placche antitaccheggio e nascondendoseli addosso.

Una volta giunti alle casse, i sorveglianti hanno quindi chiesto di fare un controllo, e i giovani, capendo di essere stati scoperti, hanno cercato di fuggire a piedi. Gli addetti alla vigilanza li hanno inseguiti per le vie limitrofe, chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine. A fermarli è stata la pattuglia di Bagnolo Cremasco, giunta tempestivamente sul posto. I quattro sono stati identificati e hanno ammesso la proprie responsabilità, restituendo la merce rubata. I quattro sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria minorile di Brescia per furto aggravato e riaffidati ai genitori che sono stati avvisati del fatto e convocati in caserma.

© Riproduzione riservata
Commenti